copertina_haring

KEITH HARING EXTRALARGE

Mostra organizzata nell’ambito della Manifestazione BIANCO&NERO UDINE

Presso la EX CHIESA DI SAN FRANCESCO, Largo Ospedale Vecchio, 1, Udine

Dal 2 settembre 2012 al 15 febbraio 2013

In occasione della mostra Keith Haring Extralarge Arteventi ha realizzato i testi delle audioguide disponibili durante l’espozisione; ha progettato e organizzato visite guidate per il pubblico adulto sia in italiano sia in inglese e laboratori per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Il laboratorio predisposto per la scuola primaria, intitolato Forme, sagome e silhouettes: percorso alla scoperta dei personaggi del mondo immaginario di Haring, si concentrava sugli aspetti formali delle opere di Haring: forme, linee e colori sono stati osservati in una visita guidata attiva e partecipata. Durante la successiva attività laboratoriale, i bambini, impiegando i mezzi espressivi appena appresi, hanno realizzato una propria composizione originale con la tecnica del collage.

– Per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado l’attività si è focalizzata sui concetti espressi da Keith Haring, quali il razzismo, la discriminazione, l’uso di droghe. Utilizzando un linguaggio “alla Haring”, con pochi segni efficaci ed immediati, i ragazzi si sono dimostrati in grado di esprimere graficamente concetti per loro normalmente difficili da esprimere in parole, come l’amicizia, l’amore, la speranza.

– Per la scuola secondaria di secondo grado si era prevista invece una visita guidata attiva centrata sul valore dei Dieci Comandamenti nella società odierna. Il loro elaborato ha partecipato poi ad un concorso dedicato allo stesso tema.

In occasione del numero monografico dedicato a Keith Haring, la Rivista Dada” ha regalato un ampio spazio ai progetti didattici realizzati dalla Cooperativa Arteventi in occasione della mostra Keith Haring Extralarge.

“Dada” è la prima rivista d’arte per bambini in Italia che invita i più piccoli a scoprire artisti, movimenti culturali, periodi della storia dell´arte e temi di attualità, attraverso esperienze, racconti e ricerche dei protagonisti della creatività. Il numero in questione è stato presentato durante uno degli incontri con l’editore, il pedagogista Mauro Speraggi, che ha dialogato con le operatrici del settore didattico della Cooperativa Arteventi per illustrare la loro esperienza didattica e laboratoriale svolta proprio in occasione della mostra Keith Haring Extralarge.